Possibilità di escursioni nel porto di Messina

Questa città è uno dei porti più trafficati per i visitatori e le navi da crociera, poiché la sua posizione centrale nel Mediterraneo lo rende un luogo ideale per fare una sosta, godersi tour, conoscere un po’ la sua storia e assaggiare qualsiasi piatto autoctono della regione. Per questo vale la pena conoscere le escursioni disponibili nel porto di Messina.

Cose da fare a Messina

Messina è una città che appartiene alla Sicilia e grazie a loro, come il resto della regione, ha un passato storico molto interessante che ha segnato profondamente la cittadina.

Il porto di Messina è una formazione naturale a forma di uncino o di una falce e la città stessa presenta belle strutture come chiese, fortezze e palazzi.

Si trova nelle vicinanze di altre città estremamente importanti come Taormina e Catania, anche molti visitatori che vogliono conoscere il vulcano Etna, fanno escursioni in questo meraviglioso porto.

I suggestivi paesaggi, per lo più aridi per il caldo generato sull’isola, sono un motivo più che sufficiente per visitare questa località, oltre al fatto che praticamente durante tutto l’anno il suo clima permette di visitare il luogo senza grosse difficoltà.

Quando visiti Messina puoi fare passeggiate e goderne il fascino architettonico, assaggiare piatti tipici in uno qualsiasi dei suoi ristoranti e persino visitare i templi religiosi che abbondano nel luogo.

Escursioni nel porto di Messina

Come accennavo prima, le escursioni al porto di Messina abbondano, sia come meta finale che come luogo di sosta per altre rotte. Grazie a questo, ci sono diverse compagnie di navigazione che offrono pacchetti turistici per visitarlo in tour come:

  • Taormina.
  • Escursioni al vulcano Etna.
  • Tindari e il Santuario della Madonna Nera.
  • Visita a Messina
  • Visita a Catania.

Alcuni altri turisti e gente del posto si avventurano per fare delle escursioni con le proprie barche e approfittano della posizione privilegiata di questa cittadina per attraccare nel suo porto.

 

In questo modo risparmiano denaro che possono utilizzare per altre attrazioni all’interno della città.
A volte sull’isola stessa puoi assumere questi lavoratori privati ​​che prestano le loro barche per questo scopo.

Una volta deciso con quale compagnia di navigazione o privato vuoi fare la tua visita, puoi passeggiare per il molo di

Messina, fare una passeggiata in centro città, visitare i paesi vicini, acquistare souvenir, assaggiare qualsiasi piatto tipico del paese dei ristoranti che abbondano nel posto, visitare la stazione dei treni situata a 10 minuti dal molo e tanto altro.

Puoi visitare questa località in un giorno, quindi è conveniente programmare da lì il viaggio nelle città vicine per vedere il vulcano Etna o qualsiasi altra destinazione adiacente che trovi interessante.

Tappa imperdibile a Messina

Durante la tua visita a questa magica città portuale, non puoi perderti quanto segue.

  1. L’orologio astronomico o Orologio Astronomico, come è noto in italiano, monumento storico di bellezza architettonica.
  2. Il Duomo di Messina, un edificio che si distingue per il suo fascino visivo.
  3. Il Museo Regionale Interdisciplinare, dove sono esposte opere d’arte nazionali e internazionali.
  4. La Vara, luogo di attrazione culturale per visitatori e locali.
  5. Il Faro di Capo Peloro, dove si può apprezzare la bellezza della costa e del mare.
  6. Fiumara d’Arte, un altro museo d’arte che ha anche mostre all’aperto.
  7. La Madonnina del Porto, un monumento che accoglie i visitatori del porto e che vale la pena conoscere.
  8. Tempio Votivo di Cristo Re, bellissimo tempio religioso antico.
  9. Santuario della Madonna di Montalto, modesto ma bellissimo tempio dedicato alla vergine locale.
  10. Pilone di Torre de Faro, struttura situata sulla costa.
  11. Chiesa dell’Annunziata dei Catalani, bella chiesa emblematica a Messina.
  12. Santuario di Dinnamare, tempio religioso che offre anche viste spettacolari dalla cima del monte verso il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.